Liverpool-Lipsia
Fonte immagine: Profilo Twitter ufficiale Liverpool

A Budapest va in scena il ritorno degli ottavi di finale tra Liverpool e il Lipsia. Liverpool in piena crisi cerca la svolta, Lipsia a caccia dell’impresa

Alla Puskas Arena di Budapest va in scena l’ottavo più “incerto” di questo mercoledì di coppa. Fuori dalla FA Cup e lontanissimo in campionato al Liverpool resta solo la Champions. Lo 0-2 dell’andata aiuta, ma non permette di dormire sogni tranquilli. Il Lipsia, secondo in Bundesliga e reduce da sei vittorie consecutive, le proverà tutte per ribaltare il risultato.

Potrebbe interessarti:

QUI LIVERPOOL – Voglio questa coppa e ce la faremo“. Klopp in piena crisi di risultati si affida alla Champions per risollevare le sorti di una stagione che altrimenti sarebbe fallimentare. Dentro la miglior formazione possibile al momento. Alexander-Arnold torna titolare dopo la panchina contro il Fulham, a sinistra sempre Robertson con Fabinho e Phillips a completare il reparto difensivo. Avanti Diego Jota dovrebbe partire titolare al posto di Firmino come punta centrale con Salah e Manè ai lati.

QUI LIPSIA – Tutt’altro momento vive la squadra di Nagelsmann, reduce da un periodo di forma straordinario capace di vincerle tutte nel mese di febbraio eccetto la gara d’andata. Out Szoboszlai l’unico dubbio per i tedeschi sono le condizioni di Angeliño, se sta bene il posto è suo. Upamecano guiderà la linea difensiva con Haidara, Nkunku e Dani Olmo a sostegno dell’unica punta Poulsen.

Le probabili formazioni

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Phillips, Robertson; Jones, Wijnaldum, Thiago Alcantara; Jota, Salah, Mané. ALL.: Klopp.

LIPSIA (4-2-3-1): Gulacsi; Adams, Mukiele, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl; Haidara, Nkunku, Olmo; Poulsen. All.: Nagelsmann. 

Letture Consigliate