Luca Marinelli in un film Netflix hollywoodiano: tutto sul progetto



Luca Marinelli Diabolik
Screen dal trailer di "Lo Chiamavano Jeeg Robot"

L’attore romano Luca Marinelli reciterà al fianco di Charlize Theron e Matthias Schoenaerts nel film Netflix The Old Guard

La sua è una carriera in continua ascesa: dopo l’ultimo film di Claudio Caligari, il ruolo di villain nel pluripremiato Lo chiamavano Jeeg Robot, e dopo aver prestato i panni all’indimenticabile Fabrizio De Andrè nel tv movie Principe Libero, Luca Marinelli si prepara al debutto holliwoodiano.

Il romano 34enne di stanza a Berlino, è infatti nel cast di The Old Gun nuovo thriller prodotto da Netflix con Skydance Media che annovera nel cast due pezzi da novanta del cinema di livello mondiale: Matthias Schoenaerts e la bellissima Charlize Theron.

La trama del film

Diretto da Gina Prince-Bythewood e basato sull’omonima graphic novel di Greg Ruck illustrata da Leandro Fernandez, The Old Guard racconta la storia di un gruppo di mercenari che hanno scoperto di avere il potere dell’immortalità e devono mantenerlo combattendo contro qualcuno (un villain immortale anch’egli)  che minaccia la loro unità come gruppo nonchè i poteri acquisti.

Completano il cast Kiki Layne e Marwan Kenzari (in queste settimane in sala con Aladdin, il live-action di Guy Ritchie).

Un altro supereroe?

Con The Old Gun Luca Marinelli torna a lavorare in un mondo di “supereroi ordinari”.

Nel 2015 ha prestato corpo e cattiveria a Fabio Cannizzaro (detto Lo Zingaro) il villain di Lo chiamavano Jeeg Robot (centratissima opera prima di Gabriele Mainetti): ne era protagonista Claudio Santamaria nei panni di Enzo Ceccotti un uomo che, per sfuggire alla Polizia dopo una rapina, si getta nel Tevere (colmo di sostanze radioattive) e scopre di possedere una forza fisica fuori dal normale.

 

 

 

Leggi anche