Storico Berrettini, prima volta ai quarti di Wimbledon: annichilito Ivashka

SportStorico Berrettini, prima volta ai quarti di Wimbledon: annichilito Ivashka

Matteo Berrettini conquista il primo storico accesso ai quarti di finale di Wimbledon: Ivashka regolato in tre set. Ora il vincente di Auger Aliassime-Zverev

Inarrestabile Matteo Berrettini sull’erba: a Wimbledon centra la prima storica qualificazione ai quarti di finale dello Slam. Il tennista romano batte nettamente in tre set il bielorusso Ivashka con il punteggio di 6-4 6-3 6-1.

Per il numero 1 d’Italia una partita “tranquilla”: seppur calando nella media di aces messi a segno, Berrettini gioca una partita molto offensiva che lo porta a mettere sempre la testa avanti nei tre set giocati. Un solo momento di passaggio a vuoto, nell’ottavo game del secondo set quando commette due doppi falli che permettono ad Ivashka di recuperare un break di svantaggio ma sul punteggio di 5-3. Berrettini è bravo però a rimediare, recuperando subito e chiudendo sul 6-3. Il terzo set scorre via abbastanza veloce grazie all’ennesimo doppio break di vantaggio che permette alla testa di serie numero 7 di chiudere sul 6-1.

Per Berrettini è la nona vittoria consecutiva tra il Queen’s e Wimbledon: adesso attenderà il vincente tra Felix Auger-Aliassime e Aleksander Zverev, in campo nel pomeriggio. Per l’Italia adesso però c’è la grande attesa con il match tra Roger Federer e Lorenzo Sonego, in programma nel tardo pomeriggio, non prima delle 18.

Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
24 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
87,285
Totale di casi attivi
Updated on 31 July 2021 - 19:05 19:05