Milan-Genoa, le probabili formazioni del match

Prima PaginaMilan-Genoa, le probabili formazioni del match

Milan e Genoa si contendono il bottino nella 31esima giornata di Serie A. Pioli vorrà vincere ma dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic

Il Milan di Stefano Pioli ospita il Genoa di Davide Ballardini nel lunch match della 31esima giornata di Serie A. I Diavoli sono secondi in classifica con 63 punti, avendo ottenuto 19 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte, e mantengono un vantaggio di una lunghezza sulla Juventus. I liguri si trovano invece al 13° posto a quota 32, con un cammino di 7 successi, 11 pareggi e 12 k.o., e a pari merito con lo Spezia.

QUI MILAN Pioli convoca Romagnoli, ma dovrà fare a meno dello squalificato Ibahimovic. Il Milan dovrebbe scendere in campo con a destra uno tra Kalulu e Dalot, a sinistra Hernandez e al centro Kjaer e Tomori. La regia è affidata a Bennacer e Kessiè, mentre sulla trequarti Rebic, Saelemaekers e Calhanoglu supporteranno Rafael Leao centravanti.

QUI GENOA Ballardini schiera un 3-5-2 con Perin tra i pali difeso dal terzetto GoldanigaZapataMasiello. Sulle fasce agiranno Biraschi e Czyborra mentre al centro avranno spazio Behrami, Badelj e Strootman. In attacco Shomurodov può spuntarla su Destro e Pjaca che però insidiano anche Scamacca.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. All. Pioli

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello; Biraschi, Behrami, Badelj, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Scamacca. All. Ballardini

Lorenzo Vitale
Studente di Giurisprudenza all'Università di Salerno, aspirante Pubblico Ministero. Tra le mie passioni ci sono lo sport, la scrittura e il giornalismo d'inchiesta. Mi interesso particolarmente ai casi di cronaca nera irrisolti. Credo sia importante fare informazione per indurre alla riflessione, così da stimolare nelle persone lo sviluppo di un pensiero critico.

Covid-19

Italia
68,236
Totale di casi attivi
Updated on 27 July 2021 - 15:58 15:58