Nadia Toffa al centro delle polemiche: “Il tumore è un dono”



nadia toffa

“Ecco qui Ragazzi, in questo libro vi spiego come sono riuscita a trasformare quello che tutti considerano una sfiga, il cancro, in un dono”, così scrive Nadia Toffa sulla sua pagina Instagram

Le polemiche scoppiano quasi subito e i followers iniziano a ribellarsi e scagliarsi contro Nadia Toffa. Dopo aver comunicato il ritorno in tv, ha pubblicizzato il lancio di Fiorire d’inverno, questo è il titolo del libro in uscita il 9 Ottobre. Si tratta del racconto della terribile esperienza diretta con il tumore, ma la definizione “dono” in riferimento al cancro non è piaciuta al popolo dei social.

“Il tumore è un dono, se ce l’ho fatta io a sconfiggerlo ce la può fare chiunque. Tutti i tumori sono uguali”, ecco le dichiarazioni incriminate, alcuni fans sono stati pacati e le hanno fatto notare che la guarigione non ha a che fare soltanto con la volontà, altri erano realmente infuriati e non hanno perso l’occasione per utilizzare termini e toni poco piacevoli.

L’indignazione nei confronti della “iena” ha colpito anche personalità note, come nel caso di Filippo Facci. Il giornalista di Libero ha scritto: “Ci mancava solo il libro. Siamo alla spettacolarizzazione del cancro e alla sua trasformazione in core business, non avremmo più voluto tornare sul penoso caso Nadia Toffa”.

Riuscirà Nadia a fare un passo indietro e a esprimere meglio il suo punto di vista?

Leggi anche