Serie A: Napoli-Lazio, la cronaca live del match

Calcio Serie A: Napoli-Lazio, la cronaca live del match

Nel quarto anticipo della ventiquattresima giornata di Serie A si sfidano Napoli e Lazio; i partenopei cercano il contro-sorpasso nei confronti della Juventus, i biancocelesti vogliono mantenere il terzo posto

Al San Paolo, si sfidano Napoli e Lazio, terzo anticipo del sabato del 24° turno di Serie A. Sarri si affida al solito tridente composto da Insigne-Mertens-Callejon, con Allan, Jorginho e Hamsik a centrocampo.

- Advertisement -

Inzaghi invece può contare sul ritorno di Milinkovic-Savic alle spalle di Luis Alberto ed Immobile. Non convocato invece Felipe Andeerson per scelta tecnica. Il Napoli cerca il contro-sorpasso nei confronti della Juventus, mentre i biancocelesti devono guardarsi da Inter e Roma.

Al 3° minuto la Lazio è in vantaggio. Cross di Immobile, De Vrij si allunga e la tocca quel tanto che basta per superare Reina. Il Napoli si rende pericoloso al 15° con un lancio lungo per Callejon, Strakosha però è bravo ad anticipare l’attaccante spagnolo. Un minuto dopo è Insigne a sprecare da buona posizione. In Napoli cresce e sfiora il pari ancora con Insigne, che lanciato da Hamsik va ad un passo dal gol.

- Advertisement -

Ancora l’attaccante azzurro va vicino alla rete al 34°, con un pallonetto che per poco non sorprende Strakosha. Il pareggio arriva però al 43°. Lancio di Jorginho per Callejon , che lasciato solo in area di rigore batte Strakosha per l’1-1. Dopo il gol, espulso l’allenatore del Napoli Sarri, che chiedeva una sanzione per Milinkovic per aver colpito duramente un giocatore azzurro. Il primo tempo si chiude sull’1-1.

Ad inizio ripresa Hamsik lascia il campo, al suo posto Zielinski. Il Napoli ricomincia ad attaccare e sfiora il vantaggio con Insigne. La conclusione dell’attaccante azzurro esce di pochissimo alla sinistra di Strakosha.

Sempre il 24 azzurro va vicino al vantaggio partenopeo, ma un difensore salva in angolo. Il gol è comunque nell’aria e arriva su autogol di Wallace. Su cross di Callejon, il difensore anticipa Strakosha ma la mette dentro la propria porta. La Lazio accusa il colpo e il Napoli trova addirittura il terzo gol. Tiro di Mario Rui dalla distanza con deviazione decisiva di Zielinski che manda fuori causa il portiere laziale.

- Advertisement -

Il giocatore polacco sfiora la doppietta con una grande conclusione da fuori area che viene respinta da Strakosha. Al 28° arriva il quarto gol. Percussione palla al piede di Zielinski che imbuca per Mertens che batte Strakosha di esterno destro.Due minuti dopo l’estremo difensore laziale evita il gol di Insigne con una grande parata.

Finisce 4-1 per il Napoli che sale a 63 punti riprendendosi la vetta della classifica. Per la Lazio terza sconfitta consecutiva. In caso di vittorie di Inter e Roma, i biancocelesti scenderebbero al 5° posto.

- Advertisement -
Avatar
Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, in procinto di laurearsi in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di sport , cinema e musica

Covid-19

Italia
789,308
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 20:29 20:29