8 Gennaio 2018 - 14:31

Netflix: sul catalogo le novità di gennaio 2018

Netflix

Netflix, tutte le novità del 2018 e il catalogo di gennaio, fra nuove stagioni di serie già conferma nel 2017 e il lancio di show potenzialmente cult

Anche Netflix sente la pressione del detto “anno nuovo, vita nuova” e per gennaio promette tante novità per tutti gli iscritti. A dicembre sono tornate The Crown e Black Mirror, due fra le serie più importanti, ma il primo mese del 2018 è all’insegna delle nuove scommesse con un piede già dentro l’arena dei mostri sacri della compagnia. 

In cima alla lista c’è The End of the F**king World, una serie inglese ispirata ad un fumetto su due ragazzi con problemi sociali. In programma anche riconferme: fra queste figura la quarta stagione di Grace e Frankie con Jane Fonda e Lily Tomlin.

Attesa per oggi l’uscita di “The Untold Tales of Armistead Maupin”, un documentario che ripercorre la vita dell’autore de “I racconti di San Francisco”, dalle radici conservatrici all’ascesa come icona LGBTQ. Previsto per l’8 gennaio anche il film “REVERSAL La fuga è solo l’inizio”, la storia di una donna sequestrata da un maniaco che progetta la fuga.

Il sette gennaio è arrivato su Netflix “Certamente, forse”, film del 2008 che narra la storia di una ragazza curiosa di conoscere le origini della storia d’amore dei suoi genitori proprio mentre stanno divorziando. La sua curiosità la porterà a conoscere la storia delle tre donne che suo padre ha amato.

Il giorno dell’Epifania arrivano sul piccolo schermo Versailles, serie tv del 2015; il film So cosa hai fatto; Il Grande Gatsby, film del 2013; Gravity; La fabbrica di cioccolato; L’evocazione – The Conjuring; Una festa che spacca; La furia dei titani; Gangster Squad; Lanterna verde; Una notte da leoni 3; L’uomo d’acciaio; Pacific Rim; Sherlock Holmes: Gioco di ombre; Come ti spaccio la famiglia e V per vendetta. Fra i documentari figurano A testa alta e House of Z. Per le serie tv kids ci sono Huntik: Secrets and Seekers e Professor Young. 

Il cinque gennaio, oltre al lancio della già citata The End of the F**king World, sono arrivate su Netflix la seconda stagione di Dirk Genltly Agenzia di Investigazione Olistica, Comedians in Cars getting Coffee, Devilman Crybaby, la docuserie Rotten, il film Green White Green (And al the Beautiful Colors in My Mosaic of Madness) e la serie tv The Real Ghostbusters.

Il quattro gennaio I guardiani del destino(film) e il documentario AlphaGo.

Il tre gennaio le novità sono Freeway: Crack in The System, Discovering Bigfoot, Donne in guerra: 1914 – 1918, Numbered, The Jack King Affair, Twice, Attacco al potere: Olympus Has Fallen, il film Riddick del 2013 e Upside Down. 

Il due gennaio porta Southpaw – L’ultima sfida, Mustang Island, la serie per bambini Geronimo Stilton e il film Nel fantastico mondo di Oz

Il primo gennaio l’anno è iniziato con Glace, la terza stagione di LoveSick, l’ottava e attesissima stagione Modern Family, Lucifer, Fullmetal Alchemist, Young Justice, il film Boyz n the Hood – Strade violente, 500 giorni insieme, The Abyss, Soul Eater, The Deep, Super Dark Times, Dries, La maschera di Zorro, Bruno e Boots: tutti contro Wizzle, Una vita tranquilla, il documentario del 2015 Malala, Functional fitness (documentario), Eastsiders, Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero, L’intrepido, 27 volte in bianco, La Nostra Vita, il film Pokémon Volcanion e la meraviglia meccanica del 2016 e il documentario Not Alone.