“Porte girevoli” in casa Red Bull: out Gasly, promosso Albon

Red Bull, Albon
Instagram Alexander Albon

La Red Bull ha reso noto di aver promosso dalla Toro Rosso Alexander Albon mentre Pierre Gasly farà il percorso inverso

Revolving Doors” in casa Red Bull. Il team di Milton Keynes ha infatti approfittato delle vacanze estive della F1 per annunciare un clamoroso, ma non del tutto inaspettato, cambio di piloti. Dal prossimo GP del Belgio, nel circiuto storico di Spa-Francorchamps, il compagno di scuderia di Max Verstappen sarà Alexander Albon. Il pilota inglese ma di origine thailandese viene così promosso dalla Toro Rosso al team principale mentre il francese Pierre Gasly farà il percorso inverso.

Helmut Marko e Chris Horner sperano che questo cambio possa portare gli stessi benefici della mossa fatta nel 2016 prima del GP di Spagna, quando il neo promosso in Red Bull Max Verstappen colse una clamorosa vittoria all’esordio. Gasly paga una serie di prestazioni negative: il francese non è mai salito sul podio in questa stagione e in ogni gara paga distanze siderali dal compagno di squadra e in qualifica ha sempre deluso.

Grande occasione invece per Alexander Albon. L’inglese è andato spesso a punti in questo Mondiale, con il miglior piazzamento arrivato in Germania con il sesto posto. Nonostante fosse al volante di una vettura non al top, il giovane pilota della scuola Red Bull ha dimostrato velocità e maturità e ora avrà a sua disposizione una grande opportunità per affermarsi tra i grandi del “circus.