Senato, slitta ad oggi il voto in aula sul biotestamento

Senato biotestamento

Il voto sul disegno di legge per il biotestamento, previsto per la giornata di ieri in Senato, è stato posticipato ad oggi

project adv

È slittato ad oggi il voto in Senato sul disegno di legge per il biotestamento, presentato da parte delle opposizioni stamattina alle 9.00. Al disegno di legge sono stati presentati, in tutto, 3000 emendamenti.

Emma Bonino, ex ministro degli affari esteri, ha commentato: “Per questo Parlamento è delicato tutto, mi sembra di aver capito. Io non credo che bisogna mettere in competizione i diritti, questa è una concorrenza sleale in buona sostanza. E si smetta il gioco della competizione tra diritti civili. Non si tratta di accontentarci, io penso ai cittadini italiani, dei quali centinaia di migliaia hanno un problema di ius soli e altri hanno un problema di biotestamento. Se vogliamo mettere anche i cittadini l’un contro l’altro armati questa è una buona strada.

Il presidente dei senatori della Lega, Gian Marco Centinaio, ha poi aggiunto, in un altro intervento, che “la riforma del Regolamento parlamentare del Senato sarà esaminata dall’Aula di Palazzo Madama tra il 19 e il 20 dicembre“.

Video del giorno