30 Dicembre 2017 - 17:39

Serie A: il Benevento trova i primi 3 punti. La Roma fa 1-1 in casa

serie a

Un gol di Coda regala la prima storica vittoria in Serie A ai sanniti. I capitolini non va oltre il pareggio contro il Sassuolo, mentre l’Atalanta perde incredibilmente in casa

La Serie A è scesa in campo nel pomeriggio nell’ultimo turno del girone d’andata, dopo l’anticipo che ha visto il Napoli vincente a Crotone e che si è laureato Campione d’Inverno. 

Fiorentina-Milan 1-1

Nel lunch-match delle 12:30, Fiorentina e Milan non si fanno male e il match termina 1-1. La “viola” si porta in vantaggio con Simeone al 71′ che sfrutta una grande dormita difensiva del Milan. Il vantaggio dei padroni di casa dura pochi minuti: Calhanoglu al 74′ riporta la partita in pareggio, dopo una respinta non perfetta di Sportiello su tiro di Suso.

Partite delle 15:00

Benevento-Chievo Verona 1-0

Prima storica vittoria in Serie A per il Benevento, che conclude il girone d’andata con una vittoria evitando così di conquistare un record umiliante. L’eroe di giornata è Coda che al 64′ con una zampata sigla il gol vittoria. Male il Chievo, che perde ed entra nella ‘storia’ come la prima squadra sconfitta dai sanniti in Serie A.

Atalanta-Cagliari 1-2

Grande vittoria esterna del Cagliari sul campo dell’Atalanta. I sardi si difendono bene e sfruttano due contropiedi, portandosi sullo 0-2 grazie alle marcature di Pavoletti al 6′ e Padoin al 23′. Al 92′ Gomez torna al gol e accorcia le distanze, ma ormai è troppo tardi.

Bologna-Udinese 1-2

Continua la striscia di risultati utili consecutivi dell’Udinese di Oddo, anche se ad andare in vantaggio sono i padroni di casa grazie ad un autogol di Danilo. Pareggia i conti Widmer al 37′, gol vittoria di Lasagna al 48′.

Roma-Sassuolo 1-1

Apre le marcature l’ex Pellegrini al 31′, sfruttando un assist di Dzeko. Il Sassuolo non si arrende e al 78′ trova il pareggio con Missiroli, che insacca di testa a due passi da Alisson. Decisivo il Var che annulla due gol ai giallorossi: il primo sull’1-0, con Dzeko che segna ma è leggermente in fuorigioco. L’altro sull’1-1, annullato a Florenzi per una posizione irregolare (attiva) di Under. I giallorossi mancano il sorpasso all’Inter, impegnata nel posticipo contro la Lazio.

Sampdoria-Spal 2-0

I blucerchiati tornano alla vittoria nel finale, grazie alla doppietta di uno strepitoso Quagliarella (12 gol in campionato). Al 91′ insacca dagli undici metri e dopo due minuti in contropiede con ormai la Spal sbilanciata alla ricerca della vittoria.

Torino-Genoa 0-0

Allo ” Stadio Olimpico Grande Torino” vincono le difese, con i padroni di casa che si mostrano più intraprendenti senza però superare uno insuperabile Perin (migliore in campo). E’ il decimo pareggio stagionale per la squadra di Sinisa Mihajlovic.