Highlights Serie A, tutti i gol e le migliori giocate dell’ottava giornata

Prima PaginaHighlights Serie A, tutti i gol e le migliori giocate dell'ottava giornata

Highlights Serie A dell’ottava giornata: il Milan tiene in vetta grazie ad Ibra, sbancando Napoli. Bene tutte le big, sorpresa Benevento. Tutti i gol e le migliori azioni

Highlights Serie A: Altra giornata di campionato nel segno del Milan e di Zlatan Ibrahimovic. I rossoneri sono i protagonisti dell’ottava giornata grazie alla vittoria per 3-1 sul campo del Napoli. Lo svedese è stato ancora una volta decisivo con una doppietta e la squadra di Pioli mantiene la vetta della classifica con 20 punti.

Subito dietro si attestano il sorprendente Sassuolo di Roberto De Zerbi (vincente 2-0 a Verona) a quota 18 e la Roma di Fonseca (3-0 al Parma) appena dietro una lunghezza ai neroverdi. Juventus e Inter non mollano la presa: i bianconeri battono il Cagliari con doppio Cristiano Ronaldo mentre i nerazzurri tornano ad essere ‘pazzi’, riprendendo da 0-2 a 4-2 il Torino in 20 minuti.

L’ottava giornata di Serie A si è aperta con la vittoria della Lazio nell’acquitrino di Crotone con Immobile e Correa mentre frena ancora l’Atalanta contro lo Spezia. Tra le altre gare di giornata, spicca la vittoria del Benevento al “Franchi” di Firenze: Improta rovina l’esordio-bis di Prandelli sulla panchina viola. Tra gli highlights Serie A ci sono anche le vittorie anche per Bologna e Udinese, uscite vincenti contro le due liguri, Sampdoria e Genoa. Va così in archivio anche l’ottava giornata di Serie A.

Di seguito, ecco tutti gli highlights Serie A dell’ottava giornata di campionato:

Crotone-Lazio 0-2

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Cuomo; Rispoli (46′ Pedro Pereira), Benali, Petriccione (68′ Dragus), Vulic (79′ Riviere), Reca; Messias, Simy. All. Stroppa

Lazio (3-5-2): Reina; Patric (79′ Hoedt), Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo (46′ Akpa-Akpro), Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares (46′ Marusic); Immobile (75′ A. Pereira), Correa (62′ Caicedo). – All. S. Inzaghi

Marcatori: 21′ Immobile, 58′ Correa

Spezia-Atalanta 0-0

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali (10′ st Mattiello), Terzi (30′ st Chabot), Erlic, Bastoni (17′ st Marchizza); Estevez (30′ st Deiola), Ricci, Pobega (1′ st Maggiore); Farias, Nzola, Gyasi. – All.: Italiano

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Depaoli (25′ Piccini, 38′ st Sutalo), Pessina, De Roon, Gosens; Gomez (1′ st Pasalic); Ilicic (38′ st Miranchuk), Zapata (22′ st Lammers). – All.: Gasperini

Juventus-Cagliari 2-0

Juventus (4-4-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, De Ligt, Danilo (85′ Alex Sandro); Bernardeschi, Arthur (85′ Bentancur), Rabiot (69′ McKennie), Kulusevski (85′ Chiesa); Ronaldo, Morata (69′ Dybala). – All.: Pirlo.

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Pisacane, Walukiewicz, Klavan (70′ Carboni), Tripaldelli (46′ Sottil); Marin (71′ Caligara), Rog; Ounas (81′ Oliva), Joao Pedro, Zappa; Simeone (81′ Pavoletti). – All.: Di Francesco.

Marcatori: 38′ e 43′ Ronaldo

Fiorentina-Benevento 0-1

Fiorentina (4-2-3-1): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Igor (11′ st Lirola), Biraghi; Amrabat (27′ st Borja Valero), Duncan (11′ st Pulgar); Kouamé (11′ st Cutrone), Castrovilli, Ribery (44′ Saponara); Vlahovic. – All.: Prandelli

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia (21′ st Maggio), Glik, Caldirola, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Improta (38′ st Tello); Ionita, Sau (1′ st Insigne); Moncini (33′ st Lapadula). – All.: F. Inzaghi

Marcatori: 52′ Improta

Inter-Torino 4-2

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio (20′ st Skriniar), Ranocchia (29′ st De Vrij), Bastoni; Hakimi, Gagliardini (20′ st Martinez), Vidal, Young (29′ st Perisic); Barella; Lukaku, Sanchez (41′ st Nainggolan). – All.: Conte.

Torino (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; Singo, Meite, Rincon (41′ st Edera), Linetty, Ansaldi; Verdi (42′ pt Bonazzoli), Zaza (48′ st Millico). – All.: Giampaolo (in panchina il vice Conti)

Marcatori: 47′ pt Zaza (T), 17′ st Ansaldi (T, su rig.), 19′ st Sanchez (I), 22′ st Lukaku (I), 39′ st Lukaku (I, su rig.), 47′ st Lautaro Martinez (I)

Roma-Parma 3-0

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez (8′ st Jesus); Karsdorp, Veretout, Villar (35′ st Diawara), Spinazzola (34′ st Peres); Pedro (35′ st Pellegrini), Mkhitaryan, Borja Mayoral (20′ st Perez). – All.: Fonseca.

Parma (3-5-2): Sepe; Osorio (18′ st Brunetta), B.Alves, Gagliolo; Grassi (37′ st Busi), Kucka (17′ st Kurtic), Cyprien, Sohm, Pezzella (40′ st Iacoponi); Inglese, Gervinho (17′ st Karamoh). – All.: Liverani.

Marcatori: 28′ pt Borja Mayoral, 32′ pt e 40′ pt Mkhitaryan

Sampdoria-Bologna 1-2

SAMPDORIA (4-5-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Regini (71′ Jankto); Candreva, Thorsby, Silva (65′ Ramirez), Ekdal, Damsgaard; Quagliarella. – All.: Ranieri.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Hickey; Schouten (78′ Medel), Svanberg (69′ Dominguez); Orsolini (86′ Sansone), Soriano, Barrow (86′ Vignato); Palacio. – All.: Mihajlovic.

Marcatori: 7′ Thorsby (S), 44′ aut. Regini, 52′ Orsolini.

Verona-Sassuolo 0-2

 

Hellas Verona (3-4-1-2): Silvestri, Ceccherini (dal 68′ Udogie), Magnani, Dawidowicz; Zaccagni, Tameze, Ilic (dal 68′ Veloso), Dimarco; Barak; Di Carmine (dal 78′ Salcedo Mora), Kalinic (dal 38′ Colley). – All.: Ivan Juric

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Rogerio, Toljan (dal 64′ Ayhan), Chiriches, Ferrari, Locatelli, Lopez (dal 80′ Obiang), Djuricic (dal 73′ Traorè), Berardi, Boga (dal 79′ Marlon), Raspadori (dal 73′ Muldur). – All.: Roberto De Zerbi

Marcatori: 42′ Boga, 76′ Berardi

Udinese-Genoa 1-0

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan (22’ s.t. Mandragora), Pereyra (45+1’ s.t. Makengo), Zeegelaar; Pussetto (22’ s.t. Lasagna), Okaka. – All. Gotti.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi (1’ s.t. Goldaniga), Bani, Masiello (44’ s.t. Destro); Ghiglione, Sturaro (24’ s.t. Zajc), Badelj, Lerager, Pellegrini (36’ s.t. Parigini); Pandev (24’ s.t. Shomurodov), Scamacca. – All. Maran.

Marcatori: 34’ De Paul

Napoli-Milan 1-3

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz (90′ Elmas), Bakayoko; Politano (69′ Petagna), Insigne, Lozano (56′ Zielinski); Mertens. – All.: Gattuso.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers (73′ Castillejo), Calhanoglu (87′ Krunic), Rebic (74′ Hauge); Ibrahimovic (79′ Colombo). – All.: Stefano Pioli (in panchina Bonera).

Marcatori: 20′ e 55′ Ibrahimovic, 63′ Mertens (N), 94′ Hauge

Nando Armenantehttp://www.facebook.com/Nando.Armenante8
25 anni da Cava de' Tirreni, studente presso la facoltà di Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno, indirizzo Editoria. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020. Porto avanti la passione ed il sogno di diventare giornalista, in particolare scrivendo di sport (di calcio in particolar modo) ma anche di attualità, su tutto ciò che accade nella città in cui vivo e sull'intero territorio.

Covid-19

Italia
113,536
Totale di casi attivi
Updated on 20 September 2021 - 09:00 09:00