Naike Rivelli: una foto hot indigna i followers

Gossip ZON Naike Rivelli: una foto hot indigna i followers

Naike Rivelli ha pubblicato sul proprio account Instagram una foto hot, con sullo sfondo la cupola di San Pietro, che ha indignato molti dei suoi followers

Una delle ultime foto postate sul proprio account Instagram da Naike Rivelli ha diviso i suoi fans.

- Advertisement -

Nello scatto (raggiungibile a questo link) la quarantaquattrenne figlia di Ornella Muti si mostra a testa in giù con indosso solo un perizoma e a gambe aperte: in mezzo, una gigantografia dell’iconica cupola di San Pietro.

La foto, accompagnata dalla didascalia Ciao Roma Capoccia, che riproduce una posizione dello yoga, non ha fatto piacere alla maggioranza dei followers di Naike che tacciano la showgirl ed ex concorrente dell’adventure game di Raidue Pechino Express di blasfemia, proprio perché la natura provocatoria dello scatto striderebbe con la sacralità del luogo che vi fa da sfondo.

- Advertisement -

Naike Rivelli non è nuova a questo tipo di foto che promuovono la sua grande passione per lo yoga: solo pochi minuti fa ne ha pubblicata un’altra (puoi vederla a questo link) con sullo sfondo un albero e la frase motivazionale Smettila di cercare la tua metà, tu non sei una metà;  nelle sue istantanee social la Rivelli appare poi spesso insieme a sua madre, l’attrice Ornella Muti, con la quale condivide una somiglianza fisica impressionante.

La stessa usa a più riprese i social per commentare i fatti della più stringente attualità: ecco cosa ha postato qui a proposito della nascita del royal baby di Meghan e Harry.

 

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Venticinquenne lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Coltivo, con pazienza e dedizione, il sogno di diventare giornalista professionista. Nutro una passione smisurata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Per Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
142,739
Totale di casi attivi
Updated on 21 October 2020 - 06:26 06:26