Pane in cassetta speziato, la ricetta del pane al cumino e zenzero

CucinaPane in cassetta speziato, la ricetta del pane al cumino e zenzero

Cumino e zenzero nella ricetta di un pane in cassetta speziato, piacevole al palato, per accompagnare piatti orientali o a base di carni saporite, ma anche per toast e sandwich da consumare durante la pausa pranzo.

La rubrica di cucina di questa settimana è dedicata al pane in cassetta al cumino e zenzero, dopo la pita greca, andiamo ad esplorare sapori etnici con due spezie molto particolari. Il cumino è usato nella cucina orientale e africana, viene usato in semi o in polvere per insaporire piatti di carne, formaggi, legumi o verdure, simile ai semi di finocchio, può essere da questo occasionalmente sostituito. Lo zenzero è una pianta erbacea leggermente piccante, possiamo utilizzarlo crudo o in polvere, favorisce la digestione e l’assimilazione dei cibi.

Possiamo arricchire i nostri impasti lievitati con queste fantastiche spezie per accompagnare piatti saporiti dal carattere intenso oppure per preparare sandwich o tramezzini per aperitivi o buffet, come nella ricetta del panettone gastronomico.

Prepariamo insieme il pane in cassetta al cumino e zenzero, con una ricetta a lievitazione naturale, realizzata con lievito madre liquido (li.co.li), ma darò le indicazioni per prepararla anche con il lievito di birra.

Se non possedete il lievito madre, potete utilizzare il poolish col lievito di birra, la sua composizione, infatti, si avvicina molto al li.co.li ed è una buona alternativa, nel procedimento vi darò tutte le indicazioni.

Perché è importante il lievito madre?

Un prodotto a lievitazione naturale è molto più digeribile, ha un sapore più intenso e gradevole e dura più a lungo perché non ammuffisce con facilità.

Per approfondire sul lievito madre..

Sul blog di Nuvole di farina troverete molti articoli sul: Lievito madre.

Se state pensando di creare il lievito madre da zero, c’è la ricetta del maestro Gabriele Bonci, dal successo garantito. Il procedimento è un po’ lungo, ma per chi ha la passione per la panificazione otterrà incredibili risultati che ripagheranno di tutte le fatiche.

Se possedete il lievito madre solido, la quantità da usare per la ricetta è indicata negli ingredienti, ma risulta molto semplice da calcolare, troverete un approfondimento nel blog, anche riguardo a come trasformare la pasta madre solida in licoli.

Pane in cassetta al cumino e zenzero: ricetta

Rinfresco del lievito madre liquido

Il lievito madre liquido va rinfrescato 4 ore prima della preparazione della ricetta, come d’abitudine, con egual misura di acqua e farina, ad esempio per raggiungere i 100 g della ricetta si useranno 35 g di li.co.li, 35 g di acqua e 35 g di farina e si butterà via l’eccesso. Se ponete il li.co.li alla temperatura di 26 gradi occorreranno circa 4 ore per il raddoppio.

Preparazione del poolish

Il poolish si ottiene unendo stessa quantità di acqua e farina, dunque, si impasteranno: 2 g di lievito di birra secco (o 5 g di lievito di birra fresco) con 50 g di farina, 50 g di acqua con una forchetta, e basterà attendere il raddoppio per aggiungerlo all’impasto di qualsiasi ricetta che prevede lievito madre o lievito di birra. Se ponete il poolish alla temperatura di 26 gradi occorreranno circa 2 ore.

Ingredienti del pane in cassetta

500 g farina (mix di 200 g di farina integrale, 100 g di segale e 200 g di semola rimacinata)
350 g di acqua
100 g di licoli o poolish (con 50 g di acqua, 50 g di farina e 2 g di lievito di birra secco da usare al raddoppio) /(o 150 g di lievito madre togliendo 50 g di farina dal totale)
10 g di sale
20 g di olio

Mix di spezie da aggiungere gli ultimi due min. di impasto:
2 cucchiai di semi di cumino, 1 cucchiaino di zenzero, 1 cucchiaio di semi di finocchio, 3 cucchiai di semi di sesamo.

Si possono aggiungere fiocchi d’avena e/o semi in superficie prima della cottura, spennellando la superficie con un po’ di latte.

Strumenti

  • Macchina del pane, ecco la mia SANA (oppure in alternativa impastatrice, planetaria o Bimby)
  • una ciotola per la lievitazione dai bordi dritti
  • uno stampo da plumcake lungo 30 cm

Procedimento del pane in cassetta al cumino e zenzero

Per impastare il pane tradizionale con la macchina del pane o planetaria:

Per l’impasto del pane in cassetta, io utilizzo la macchina del pane (è possibile usare qualsiasi impastatrice alternativa, una planetaria, ad esempio, oppure il Bimby). Si parte da tutti gli ingredienti nel cestello tranne il sale, l’olio, metà dell’acqua e le spezie. Bisogna aggiungere l’acqua a filo man mano che si impasta e il sale a metà impasto con pochissimo acqua rimanente. Quando l’impasto è diventato bello liscio ed incordato, alla fine, si aggiunge l’olio a filo e le spezie. In tutto si impasta per 10 min.

Per impastare col Bimby:

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti tranne il sale, l’olio, metà dell’acqua e le spezie. Avviare la modalità spiga e lasciare impastare. Bisogna aggiungere l’acqua a filo man mano che si impasta e il sale a metà impasto con pochissimo acqua rimanente. Quando l’impasto è diventato bello liscio ed incordato, alla fine, si aggiunge l’olio a filo e le spezie. In tutto si impasta per 6 min.

Si fa riposare l’impasto del pane in cassetta per 30 min. Si trasferisce l’impasto in un contenitore unto dai bordi dritti e si fa una serie di pieghe in ciotola ogni 30 min. (3 pieghe in totale). Si prendono i lembi dell’impasto e si ripiegano all’interno verso il centro.

Poi si attende il raddoppio della massa e si rovescia sul piano leggermente infarinato.

Si da una forma allungata e si trasferisce nel cestello della macchina del pane per la seconda lievitazione.

Se non si possiede una macchina del pane, che ha un cestello più capiente, si potrà utilizzare uno stampo da plumcake lungo 30 cm, oppure si può utilizzare un cestino di lievitazione e poi cuocere su leccarda del forno o in pentola (vedi ricetta del pane tradizionale).

Cottura del pane in cassetta in macchina del pane SANA o in forno tradizionale

Avviare la cottura a scalare:

  • 20 min a 220 gradi
  • 20 min a 200 gradi
  • 15 min a 180 gradi

(per una crosta più croccante ultimi 5 min a spiffero, mettendo un mestolo nell’apertura dello sportello)

Cottura in macchina del pane di diversa marca

In altre macchine del pane si procederà ad impostare il programma di solo cottura, scegliendo la doratura desiderata e impostando un tempo di 50/55 min. Per una crosta più croccante gli ultimi 5 min di cottura mettere un mestolo nell’apertura del coperchio della macchina per la cottura a spiffero.

Consigli per la ricetta pane al cumino e zenzero in cassetta

Il pane fatto con lievito madre si conserva bene per una settimana, per mantenerlo croccante avvolgere in un canovaccio pulito. Se si preferisce morbido, riporlo da freddo in un sacchetto di nylon.

Si può congelare dopo la cottura intero o a fette, preparare già le porzioni e per farlo rinvenire basterà lasciarlo a temperatura ambiente oppure riporlo nel forno caldo per qualche minuto.

Ottimo per i toast o i sandwich da portare a lavoro! Consiglio di assaggiarlo anche con tonno, uovo sodo, avocado, sale, pepe e mayonese.

Spero che la ricetta del pane in cassetta speziato ti sia piaciuta, se vuoi seguici anche su Facebook, alla pagina Nuvole di farina!

Se ti interessa, in particolare, imparare a panificare, iscriviti al mio gruppo Facebook Pane e Pasticci con la macchina del pane Sana

e iscriviti al mio canale YouTube!

Galleria fotografica della ricetta

Lucia Mazzarohttps://www.facebook.com/ilylucy85
Sono Lucia, sono mamma di due bambini, laureata in Lingue e appassionata di cucina. Mi sono avvicinata al mondo del bio e del mangiar sano sia per curiosità che per necessità, perché prendersi cura di sé e degli altri comincia da ciò che proponiamo a tavola alla nostra famiglia. Da subito, con i miei bimbi, la preparazione dei pasti è diventata un gioco.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 12:58 12:58