Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: governo (page 4)

Archivio per il tag: governo

Gli 80 euro e l’effetto placebo prima delle elezioni

80 euro

Gli 80 euro tornano alla ribalta (raddoppiando in alcuni casi) durante i giorni di campagna elettorale. Accanto agli slogan, però, emerge anche l’annosa questione della restituzione (in una sola tranche) per i più poveri (coloro che sono al di sotto degli 8.000 euro annui) Il termine “placebo” risale al 1811 quando l’ Hoopers Medical Dictionary lo definì come il “Medicamento …

Continua a leggere »

PD e “res pubblica”, “comando” più che gestione dello Stato

A poche settimane dalle elezioni amministrative, il PD mette in atto le sue mosse per influenzare l’ “andamento democratico”. Giorno supplementare per la tornata (e quasi sicuramente anche per il referendum) e nuova riforma della giustizia sono le nuove “armi di distrazione” di Renzi&co Nella commedia di Woody Allen “Il dittatore del libero stato di bananas”, datata 1971, il gruppo …

Continua a leggere »

Francia, guerriglia contro Jobs Act

Francia

Parigi e la Francia sono paralizzate da scioperi, scontri e manifestazioni per l’approvazione della nuova riforma del lavoro, soprannominata “il Jobs Act francese”. Due i feriti fra i contestatori, mentre il conflitto continua, alla luce della grande sconfitta dei lavoratori francesi. Francia – Nel corso della giornata ieri, Giovedì 12 Maggio, la tensione nella capitale parigina ha raggiunto i massimi …

Continua a leggere »

Questione morale e PD, concluso il “processo” di rottamazione?

Questione morale e PD, concluso il "processo" di rottamazione?

La questione morale portata alla luce da Berlinguer nel 1981 torna a farsi strada nell’arena politica nazionale. Fra arresti ed indagini in corso sembra praticamente concluso (a meno i due anni dalla partenza) il processo di rottamazione renziana Nel 1981, in una lunga intervista rilasciata all’allora direttore de “La Repubblica” Eugenio Scalfari, il segretario del PCI Enrico Berlinguer portò alla …

Continua a leggere »

25 aprile 1945 – 25 aprile 2016. Come è cambiata l’Italia?

L’Italia che si appresta a festeggiare il 25 aprile non può dirsi del tutto liberata da talune “particolari pratiche”. La storia, inevitabilmente, si ripete… Lo scrittore britannico Aldous Huxley in un suo celebre intervento disse: “Il fatto che gli uomini non imparino molto dalla storia è la lezione più importante che la storia ci insegna.” Questa affermazione tende in un …

Continua a leggere »

Chernobyl, 30 anni dopo il disastro

chernobyl

Il disastro di Chernobyl è stato il più grave incidente mai verificato in una centrale nucleare. È uno dei due incidenti più catastrofici Il disastro di Chernobyl, avvenne il 26 aprile 1986 alle ore 1.23 circa, presso la centrale nucleare V.I. Lenin, situata in Ucraina settentrionale (all’epoca parte dell’URSS). Le cause furono indicate in gravi mancanze da parte del personale, …

Continua a leggere »

Pubblico impiego, accordo tra Aran e sindacati sulla riduzione dei comparti

pubblico impiego, accordo

L’intesa riduce a quattro i comparti del pubblico impiego: sanità, funzioni centrali, funzioni locali e conoscenze. Cgil: “Ora il governo non ha più alibi, si rinnovino subito i contratti pubblici” È stato firmato l’accordo tra Aran-agenzia per la rappresentanza negoziale della pubblica amministrazione- e i sindacati che riduce a quattro i comparti del pubblico impiego. Un accordo raggiunto la scorsa …

Continua a leggere »

Eutanasia, la lunga strada verso la civiltà

Parte la discussione sull’eutanasia nelle Commissioni Affari sociali e giustizia. Le proposte affrontano l’argomento da diversi punti di vista ma, come accaduto per le unioni civili, il rischio è quello di una “legge mutilata” Nel celebre film “Il Mare dentro” di Alejandro Amenabar, il protagonista (Ramón Sampedro, divenuto tetraplegico a causa di un incidente in mare) riflettendo sulla sua condizione …

Continua a leggere »

Ddl Cirinnà e quell’insana voglia di “soluzione italiana”

Il Ddl Cirinnà raccoglie la fiducia del Senato grazie al voto di 171 rappresentanti. La maggioranza si allarga (grazie all’esplicito appoggio dei verdiniani di Ala), ma la nuova disciplina è totalmente diversa rispetto a quella originaria L’Italia è uno dei Paesi in cui, spesso e volentieri, si tende a “recepire”, soprattutto in casi di impellente “crisi”, modelli sviluppati in altri …

Continua a leggere »

Wikileaks: spionaggio Usa su Berlusconi

wikileaks

I principali quotidiani nazionali, fra i quali Repubblica e L’Espresso, pubblicano le rivelazioni di Wikileaks sullo spionaggio dell’NSA nei confronti di Berlusconi. Dura la reazione di Forza Italia. Wikileaks colpisce ancora. Stavolta, ad essere tirato in ballo è l’ex presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, il quale sarebbe stato spiato dai servizi segreti dell’NSA, nel periodo che va dal 2008 al 2011. Brunetta e …

Continua a leggere »